Giulia Mion, intervista ESCLUSIVA alla nota influencer e imprenditrice

Abbiamo intervistato la popolare influencer italiana Giulia Mion

Oggi abbiamo ospite qui con noi in redazione una giovane imprenditrice italiana e nota influencer; stiamo parlando di Giulia Mion, che ai nostri microfoni ci ha rilasciato in ESCLUSIVA una bella intervista per poterla conoscere meglio e capire certe dinamiche digitali nel mondo del lavoro e dei social.

Ciao Giulia, per prima cosa presentati ai nostri lettori…

Sono Giulia Mion ho 23 anni a marzo 24, imprenditrice digitale. Ho un mio e-commerce (@boutiquechicas) e in più sono un’influencer.. Nella vita prima di fare questo durante gli anni di scuola ho fatto la cameriera, la barista, la commessa in un negozio di abbigliamento e la rappresentate di moda del Triveneto  per uno showroom.. Sono una sognatrice, un’instancabile ricercatrice di stimoli, soddisfazioni e traguardi da raggiungere, ambiziosa ma con i piedi ben per terra.

Influencer e blogger di successo, consiglia alle giovanissime il segreto per avere grande popolarità sui social network…

Il segreto è essere se stesse mostrandosi per quello che si è e avere sempre qualcosa da raccontare…

Quanto del tuo privato pubblichi sui social (in particolare Instagram)?

Cerco di condividere consigli utili, parlo di cose che possano interessare ed essere d’aiuto a diverse persone che come me magari hanno bisogno di un parere serio di una persona che già ci è passata.. Accenno qualcosa del mio privato ma le  cose più intime e personali le conservo per me.

Intervista a Giulia Mion che si racconta a 360 gradi

Molte persone ormai si reputano ‘influencer’: cosa significa a tuo parere e come si mantengono certi numeri sui propri account?

Oramai tutte si definiscono influencer.. A volte sorrido perché io tutt’ora faccio così fatica a pronunciare questa parola perché mi fa strano, penso venga usata con troppa facilità.. Influencer è una persona che influenza un numero ampio di persona con consigli, mode e tendenze a 360 gradi… Ad oggi è davvero difficile mantenere numeri alti, mentre qualche anno fa era molto più semplice. Però se non si è scostanti e se si raccontano cose interessanti penso si possa rimanere sulla cresta dell’onda.

Come vedi il tuo futuro tra 10 anni?

Tra 10 anni spero di essere mamma sposata così potrò condividere con i miei follower le mie meraviglie e professionalmente parlando con le mie soddisfazioni.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram