Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Nuovo stadio Roma, l’annuncio della Raggi: “Si farà! l’inizio dei lavori potrebbe essere nel 2019”

CONDIVIDI
Raggi: "Si farà, possibile inizio entro il 2019"

Il nuovo stadio della Roma si farà, ad annunciarlo è stato il sindaco di Roma Virginia Raggi. I lavori di costruzione potrebbero iniziare già nel 2019.

L’annuncio era nell’aria, già qualche giorno fa Virginia Raggi aveva anticipato il responso del Politecnico di Torino sulle criticità e le possibilità di costruzione del nuovo impianto sportivo che andrà ad ospitare la Roma. Il sì del Politecnico di Torino è però condizionato, per far sì che il nuovo impianto possa essere costruito, sarà necessario che prima si investa sulla viabilità, costruendo una linea di trasporti che possa snellire il traffico: è stato previsto un rafforzamento della linea ferroviaria che offra copertura migliore della zona Fl1, nonché investimenti sulla zona Roma-Lido tesi a migliorare la viabilità. Il miglioramento di strade e ferrovia è essenziale alla finalizzazione del progetto stadio, senza tali investimenti si creerebbe infatti un’ulteriore congestione del traffico della Capitale e si andrebbe contro quelli che sono gli obiettivi europei.

Nuovo stadio Roma: Virginia Raggi soddisfatta, Baldissoni esulta

Nell’annunciare la prossima costruzione dello stadio della Roma, Virginia Raggi si mostra molto soddisfatta del risultato raggiunto. Dopo aver spiegato che arriverà un miliardo di investimenti che permetteranno di riqualificare la zona di Tor di Valle, il sindaco infatti aggiunge: ” Non siamo contro le opere e le grandi opere, e lo stadio lo è, ma a favore delle opere utili che portano benefici alla città e ai cittadini come in questo caso dove si riqualifica un quadrante della città”, come a voler zittire prima del tempo chi, dopo il secco no alle Olimpiadi, aveva pensato che l’opposizione alle grandi opere fosse di principio.

Intanto Mauro Baldissoni, che si è occupato di discutere i dettagli del progetto con l’amministrazione comunale , a margine della conferenza stampa indetta dal Comune di Roma ha detto: “Sapete da quanto tempo stiamo lavorando su questo progetto con l’amministrazione questo passaggio era fuori dalla procedura e non aveva un valore giuridico ma più che altro mediatico-politico. Ci attendevamo un esito positivo”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram