Home Notizie di Calcio e Calciatori

Inter, ESCLUSIVO Simoni: “Moratti nel cuore, ma sono fiducioso in Suning e Marotta”

CONDIVIDI

Abbiamo intervistato l’ex mister nerazzurro Gigi Simoni

Sono già 4 risultati consecutivi negativi che l’Inter riesce ad inanellare: prima il pari col Sassulo a reti bianche, la sconfitta esterna col Torino, l’eliminazione in Coppa Italia ai rigori contro la Lazio e l’ultima debacle a San Siro contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic.

Per questo motivo abbiamo intervistato l’ex allenatore nerazzurro Gigi Simoni, che in ESCLUSIVA ai nostri microfoni ha così analizzato la situazione della squadra di Luciano Spalletti:

Intervista all’ex allenatore dell’Inter Gigi Simoni

“Nelle ultime partite abbiamo assistito a prestazioni molto negative, ma non ne farei un dramma. L’Inter veniva da un momento molto positivo che hanno portato il gruppo al terzo posto in classifica. Di certo un club come quello nerazzurro deve fare meglio e non sbandare in questo maniera ma non attaccherei un mister esperto come Luciano Spalletti. Sono stato allenatore anch’io e so come funzionano queste cose. Ai tifosi dico di stare tranquilli e avere pazienza. Marotta? Può fare molto bene, ci vuole tempo per far valere la sua esperienza messa al servizio della società. La presidenza Moratti? E’ stato un grandissimo uomo e non posso che parlarne bene, ma diamo fiducia a questa nuova dirigenza. Sono certo che Suning ha progetti importanti per il club”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram