Home Notizie di Calcio e Calciatori

Serie A a luci rosse? Diventa virale un filmato hard con Thereau protagonista. Ma è proprio lui?

CONDIVIDI

L’attaccante francese in forze al Cagliari avrebbe filmato due persone durante delle effusioni di natura sessuale. Il video è in rete

Un fermo immagine recuperato dal video hard girato forse da Cyril Thereau

Cyril Thereau è un calciatore che sicuramente non sarà mai al livello dei più grandi, a livello mondiale, ma che da oggi potrebbe diventare più famoso per una notizia che con il calcio ha molto poco a che vedere. La seconda punta, attualmente in forze al Cagliari grazie ad un prestito che ha visto coinvolta la squadra titolare del suo cartellino (la Fiorentina), sembrerebbe essere il regista di un video hard che da questa mattina sta facendo il giro di WhatsApp e Twitter. Ma si tratta davvero di Cyril Thereau o è soltanto un giovane uomo che gli somiglia? Un sosia, per dirla tutta? Andiamo a vedere cosa possiamo dire in proposito.

Cyril Thereau ha girato un video hard? Il regista sembrerebbe essere proprio lui

Cyril Thereau si sarebbe improvvisato regista ma non di un filmetto qualunque: avrebbe ripreso un atto sessuale consumatosi tra un uomo ed una donna. Questo video, da questa mattina, è approdato sul web ed in un’inquadratura- realizzata su se stesso proprio da questa terza persona che ha immortalato tutto- si vede l’uomo che ha girato il video: la somiglianza con Thereau è sconvolgente, tanto che pare quasi accertata la sua identità. L’ironia dei social networks si è subito fatta sentire: “Da attaccante si è trasformato in regista”, pare sia la battuta più apprezzata in queste ore dagli utenti di Twitter ed Instagram.

Cyril Thereau ha girato un video hard? I tatuaggi e un gesto lo inchioderebbero

L’attaccante francese Cyril Thereau è uno degli uomini di cui, in queste ore, si parla di più sui social. Thereau è stato identificato- dai più- come l’uomo responsabile di aver girato un video hard finito in rete e subito diventato virale. Cyril Thereau, o il suo sosia (quella della somiglianza è un’ipotesi che non va del tutto esclusa), non ha partecipato direttamente alle effusioni che si sono scambiati l’uomo e la donna protagonisti del frame, ma ha “soltanto” girato il video finendo, poi, per inquadrarsi. Due indizi confermerebbero la sua identità: i tatuaggi che il giovane sfoggia (il regista si è presentato a torso nudo di fronte alla telecamera) e il gesto mimato con la mano, molto simile a quello che Cyril Thereau fa quando esulta in campo.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram