Federica Torti: “Ecco i segreti del mio fisico, a breve mi aspetta la Maratona di Gerusalemme”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:53

Abbiamo intervistato la bellissima Federica Torti

E’ bellissima, ha condotto tantissimi programmi televisivi ed è una gran sportiva: è il profilo di Federica Torti, che abbiamo intervistato in ESCLUSIVA per carpire alcuni dei suoi segreti di fitness…

Ciao Federica, per prima cosa presentati ai nostri lettori…

Donna, moglie, atleta con la fortuna di lavorare nel piccolo schermo e sulla carta stampata… Questa è Federica Torti. Le ultime due trasmissioni che ho condotto erano dei talenti show: un tutorial game sulla guida sicura su ‘La7’ e una sfida tra makeup artist e parrucchieri su ‘Sky Uno’.

Conduttrice televisiva di numerosi programmi, non ha mai nascosto la tua vera grande passione che è lo sport. Con quale hai iniziato da bambina e quale disciplina pratichi ora con una certa continuità…

Ho iniziato da piccola all’età di 7 anni ad andare a cavallo specializzandomi nel salto ad ostacoli… Ecco perché nella vita di tutti i giorni preferisco affrontare le difficoltà piuttosto che girarci attorno.

Ho sempre  avuto la passione per la corsa, sport che rispecchia a pieno il mio carattere vulcanico ed entusiasta della vita.

Intervista alla conduttrice televisiva Federica Torti

Sappiamo che a marzo parteciperai alla Maratona di Gerusalemme: raccontaci qualcosa di più a questo proposito…

Sono emozionata e già carica di adrenalina perché mi rendo conto che porterò a termine un percorso carico di storia scoprendo angoli di questa splendida città. Sarà una maratona molto particolare che va in scena nella città simbolo della spiritualità. E non poteva essere diversamente, visti i luoghi che vengono attraversati dal percorso. Decine di migliaia di corridori che partecipano alla maratona, appartenenti a religioni diverse, arriveranno da tutte le parti del mondo (la mappa del percorso). 

C’è una sfida sportiva che ti sembra ad ora impossibile da realizzare ma che stai cercando a tutti i costi di raggiungere?

Canyoning, paracadutismo e corsa mi danno grandi soddisfazioni. Vorrei vivere adesso una nuova esperienza fisicamente sfidante, il triatlon.Il mutisport potrebbe essere la mia futura sfida, d’altronde se non si punta mai in alto e ci si accontenta non si migliora mai! Essere anche atleta, oltre che personaggio dello showbiz, completa dal punto di vista educativo il mio approccio mentale alla vita di tutti i giorni. Mi ha assolutamente aiutato a raggiungere anche un certo livello di equilibrio personale e rafforzato moltissimo a livello di determinazione e raggiungimento degli obiettivi. Insomma essere una sportiva per me è sinonimo di determinazione e capacità di raggiungere l’obiettivo finale.

Qual è il segreto del tuo fisico mozzafiato e che alimentazione segui? Vogliamo sapere tutti i tuoi segreti…

Sia nell’allenamento che nell’alimentazione, la costanza è il mio trucco. Abituata da sempre a mangiare senza sale e senza condimenti per me risulta facile mantenere un peso forma. Nell’alimentazione adoro le materie prime senza nulla che possa alterarne il sapore. Per esempio sono golosa di pasta integrale con il pomodoro a crudo e farei carte false per della saporita frutta di stagione. Vi svelo la mia ricetta per la torta di carote dietetica  senza uova, burro e latte…

◦ 150 gr di carote fresche pesate pulite

350 g di farina ’00 (oppure se preferite 250 gr di farina ’00 e 100 gr di farina di mandorle)

160 g di zucchero (semolato o di canna)

200 ml acqua

200 ml di succo di arancia

100 ml di olio di semi di girasole

buccia grattugiata di 2 arance

1 cucchiaio colmo di estratto di vaniglia oppure 1 bustina di vaniglia

1 bustina di lievito per dolci

100 gr di gocce di cioccolato (facoltativo, da aggiungere all’impasto pronto)

zucchero a velo per completare

Mescola in ciotola acqua, zucchero, vaniglia e succo d’arancia fino quando non si scioglie lo zucchero. Frulla le carote con un mixer o un minipimer con la buccia d’arancia finemente grattugiata e l’olio. Dovrai ottenere una crema di carote morbida e vellutata. Aggiungi piano piano la farina con il lievito setacciato ai liquidi, mescolando con una spatola. Aggiungi quindi la crema di carote all’impasto, amalgamando benissimo il composto. Versa l’impasto in una teglia da 18 – 20 cm perfettamente imburrata e infarinata. Cuoci in forno già ben caldo a 180° per circa 35 – 40 minuti, la torta è pronta quando alla prova stecchino risulta asciutto.

Puoi anticiparci qualcosa sui tuoi prossimi progetti professionali?

Mi sono focalizzata su un progetto web che vedrà unita la mia verve di fronte alla telecamera alla passione per lo sport senza dimenticarne il lato fashion dedicato all’active wear. Coming soon…. Nel frattempo seguitemi nella mia rubrica fitness sul settimanale ‘Starbene’  e su i miei social network (Instagram, Facebook e Twitter).

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!