Home Notizie di Calcio e Calciatori

Emiliano Sala, affronto alla memoria durante una gara di Premier: i tifosi mimano un aereo che precipita

CONDIVIDI

Emiliano Sala, affronto alla memoria durante Southampton-Cardiff

La madre degli idioti è sempre in dolce attesa, si dice e ne abbiamo prova su base quotidiana.

Stavolta la prova arriva dall’Inghilterra ed esattamente da Southampton dove due “tifosi” del club locale hanno ironizzato circa la terribile vicenda di Emiliano Sala, calciatore argentino scomparso lo scorso 21 gennaio a causa di un terribile incidente aereo.

Nemmeno il tempo di ritrovare il corpo senza vita del calciatore che le due società che stavano trattando il trasferimento del giocatore si sono messe a litigare per motivi di natura economica e che la natura umana esce allo scoperto in tutta la sua profonda idiozia:

due “supporter” del Sotuhampton hanno infatti deciso di irridere i tifosi del Cardiff City (squadra cui Sala era destinato) mimando il gesto dell’aereo.

Per loro, oltre alla pubblica condanna (che passa anche attraverso l’eco della notizia), la possibilità di non mettere più piede in uno stadio, come comunicato dalla società inglese: “Il Southampton conferma che due tifosi sono stati fermati e costretti a fornire le loro generalità alla polizia durante il match contro il Cardiff City. Il club continuerà a lavorare a stretto contatto con le autorità per identificare chi avesse compiuto questi gesti indecenti verso i sostenitori avversari. Tali comportamenti non sono tollerati durante le nostre partite e al St. Mary’s”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram