Medico stupra e mette incinta una donna mentalmente instabile. Il test del DNA lo inchioda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:12

medico violenza donnaUn medico è stato accusato di aver violentato una donna mentalmente instabile.

Dopo che la paziente ha dato alla luce un bimbo, il test del dna effettuato sul piccolo ha fatto emergere la terribile verità.

Bernard Betts-King, 60 anni, precedentemente impiegato come specialista comportamentale presso il MVLE Community Center di Springfield, avrebbe violentato la donna.

I poliziotti della contea di Fairfax hanno detto che l’anno scorso la paziente era sotto le sue cure. Il timore degli agenti è che la donna non sia l’unica vittima del 60enne.

Le forze dell’ordine hanno precisato che la donna era un “adulto vulnerabile”, e non può essere “in grado di dare il consenso” ad un rapporto sessuale.

Il timore è che possano esserci altri casi

“Siamo stati in grado, attraverso le nostre indagini, di vedere chi ha avuto rapporti con questa persona. Alla fine siamo stati in grado di collegare la gravidanza al dottore, che abbiamo provveduto ad arrestare”.

Betts-King ha lavorato in un altro centro di servizi per la salute mentale, il Community Living Alternatives a Fairfax, prima del suo arresto.

La polizia ha chiesto ai parenti di altri pazienti che sono stati assistiti da Betts-King di farsi avanti e rivelare se hanno notato cambiamenti comportamentali (o di qualsiasi altra natura) nei loro familiari.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram