ESCLUSIVA Sen. Cangini (FI): “Governo traballante, Di Maio e Salvini agiscono solo da segretari dei loro partiti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:38

Cangini

Intervista al Senatore Cangini di ‘Forza Italia’

Oggi abbiamo il piacere di avere ospite qui con noi in redazione il Senatore Cangini di ‘Forza Italia’. Lo abbiamo intervistato in ESCLUSIVA per avere un breve commento sulla situazione generale del Paese.

Intervista ESCLUSIVA al Sen. Cangini

Buonasera Senatore, cosa ne pensa delle recenti affermazioni del vicepremier Di Maio, che ha dichiarato che questo governo non cadrà e durerà 5 anni?

E’ sotto gli occhi di tutti il fatto che questo governo stia traballando, che la Lega e il Movimento 5 Stelle vanno in direzioni opposte per quanto riguarda quasi tutte le questioni urgenti che riguardano il Paese. L’unica cosa che li vede accomunati è l’inerzia nei confronti dei terremotati nell’Italia centrale (sto parlando dalle Marche in questo momento per partecipare ad alcuni incontri sul terremoto). La gente giustamente è inferocita perché si sente abbandonata e ha tutti i motivi per dichiararlo. Il governo è molto diviso e soprattutto non c’è una visione comune proprio perché sono forze politiche separate. Non c’è un Presidente del Consiglio, non c’è una guida e prospettiva politica. Ci sono solo due vicepremier che agiscono da segretari dei rispettivi partiti e non esercitano la funzione istituzionale che ricoprono, hanno come unico orizzonte quello delle elezioni europee del 26 maggio.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram