Vittorio Feltri shock sugli ebrei: “Sono decenni che rompono”. E sul sud: “Pigrizia organizzativa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23

decenni che rompono con la ShoahOspite di spicco della puntata del programma radiofonico ‘La Zanzara’, Vittorio Feltri perde i filtri e si lascia andare a dichiarazioni rivedibili sul sud e sugli ebrei.

Intervistato telefonicamente a ‘La Zanzara‘ da Cruciani e Parenzo, Vittorio Feltri spiega di essere a cena mentre sorseggia dello champagne, un’affermazione che induce Parenzo a dire: “Ma ti pare che uno dice che i meridionali sono pigri e poi alle otto di sera si mette a bere champagne?”, si tratta chiaramente di una provocazione che Feltri non lascia passare e a cui risponde in questo modo: “Ho lavorato da stamattina alle dieci fino alle venti, dov’è il problema? Non sarò libero di andare a mangiarmi un boccone e bere un po’ di champagne? Alla faccia di Parenzo”.

Una risposta fino a quel momento in linea con la provocazione, ma che successivamente viene seguita da un’altra decisamente più pesante e gratuita: “Ma che te frega, Parenzo, perché voi ebrei non bevete lo champagne? Bevetelo sto champagne, così sareste un po’ più allegri e non mi rompereste i coglioni con la Shoah. E Madonna, sono decenni che rompono i coglioni con la Shoah, ma basta. Per l’amor di Dio, non se ne può più”.

Vittorio Feltri a ‘La Zanzara’: “Al sud solo la ‘ndrangheta è organizzata”

Archiviata la polemica sullo champagne, Cruciani chiede al giornalista cosa ne pensa delle polemiche generate dalle dichiarazioni di Bussetti sul sud Italia ed anche in questo caso la risposta è decisamente sopra le righe: “Ma dov’è l’offesa? Ormai tutti si offendono se usi un termine, se ne usi un altro. Ma porca miseria, dire che al Sud bisogna impegnarsi di più non mi sembra così drammatico. D’altronde non risulta che nell’ospedale di Bergamo ci siano le blatte, sinceramente io a Bergamo non ho mai visto uno scarafaggio. Al Sud c’è una pigrizia organizzativa, non di tipo intellettuale. L’organizzazione ce l’ha solo la ndrangheta che è molto ben organizzata”.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!