Coppia di vegani nutre il figlio solo con patate: il piccolo è quasi morto di fame

vegani figlia patateSono stati arrestati per aver somministrato al figlio di soli 5 mesi un intruglio a base di purè di patate facendolo quasi morire di fame. Nei guai una coppia di vegani convinti.

Per mesi hanno alimentato il figlio esclusivamente con patate facendola quasi morire di fame. Sono sconvolgenti i retroscena del comportamento di una coppia, vegani convinti, che hanno fatto mangiare al loro bambino di soli cinque mesi una ricetta trovata sul web e cento per cento vegana. Al posto di seguire le indicazioni del pediatra, la 20enne Julia French e il 31enne Robert Buskey, di Tutsville, in Florida, hanno somministrato al bimbo solo patate sotto forma di purè tanto che quando le autorità lo hanno trovato il piccolo si trovava in una sorta di stato letargico dovuto alla forte malnutrizione.

La polizia: “Mai visto nulla di simile”

Oltre a pesare solo 3 chili infatti non piangeva e non era idratato. Per tale ragione la coppia è stata arrestata e condotta nel carcere di Brevard County con le accuse di maltrattamento e abbandono di minore. “Non ho mai visto niente di simile – ha dichiarato a tal proposito Lauren Watson, detective della polizia del paese – se non fossimo intervenuti sarebbe morto”.

La coppia è stata arrestata

E’ emerso che la coppia non è sposata ma i due da tempo convivono e nonostante il consiglio del pediatra, che aveva fornito loro una ricetta vegana nel rispetto del loro stile di vita, si sarebbero limitati a nutrire il figlio soltanto con una singola pietanza a base di patate. Ora il bimbo, fuori pericolo, si trova nelle mani degli assistenti sociali del Dipartimento della Florida: nell’arco di pochi giorni il suo peso è già aumentato di mezzo chilo.