Home Cultura

‘Dio si mescola alla natura umana’, recensione del libro di Gregorio Di Nissa

CONDIVIDI

Libro

Analisi del libro ‘Dio si mescola alla natura umana’

Oggi abbiamo il piacere di recensire una delle recenti uscite letterarie della Libreria Editrice Vaticana: si tratta di ‘Dio si mescola alla natura umana – Omelia sul Natale’ di Gregorio Di Nissa, tradotto da Lucio Coco. Quest’ultimo è un famoso docente e ricercatore di opere, saggista di diversi testi sulla spiritualità. Per la LEV (Libreria Editrice Vaticana) ha anche il compito di curare raccolte e pensieri di Papa Benedetto XVI prima e ora Papa Francesco.

Recensione di ‘Dio si mescola alla natura umana’

Gregorio Di Nissa (o Nisseno) in primis è stato un vescovo greco, conosciuto anche come uno dei ‘Padri della Chiesa’. In questo volume il noto teologo ripercorre tutta la storia dell’umanità e la figura centrale sulla nascita di Gesù e gli effetti che ha avuto, che ha e avrà per ogni cristiano nell’arco della sua esistenza. Nel 17esimo capitolo si parla del giorno di grazia: secondo il Nisseno la Pasqua è il fine del disegno divino, il mortale viene assorbito dalla vita ma quest’ultima non viene assorbita dalla morte.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram