Non mentire, la fiction con Alessandro Preziosi e Greta Scarano in onda su Canale 5

Non mentire
Non mentire

“Non mentire” è la fiction in onda su Canale 5, a partire da stasera, con Alessandro Preziosi e Greta Scarano.

Va in onda, a partire da questa sera alle 21:25 su Canale 5, “Non mentire”, la fiction con protagonisti Alessandro Preziosi (qui la sua scheda) e Greta Scarano.

“Non mentire” è il remake di “Liar”, un thriller relazionale che in Inghilterra è stato seguito da una media di 8 milioni di telespettatori. La fiction pone al centro della trama un tema molto importante e dibattuto: la violenza sulle donne. Ma di cosa parla “Non mentire”? Ecco, per voi, la trama della fiction.

La trama di “Non mentire”

Protagonisti della fiction sono Andrea Molinari (Alessandro Preziosi) e Laura Nardini (Greta Scarano). Lui è un chirurgo di successo che piace molto alle donne, lei un’insegnante di liceo, che tra i suoi alunni ha anche Luca, figlio di Andrea. Proprio davanti a scuola, i due si incontrano. Andrea riesce ad ottenere un appuntamento da lei. Durante l’uscita, i due capiscono immediatamente di avere una sintonia e finiscono a casa di lei.

La mattina dopo, mentre Andrea confida all’amico e collega Nicola di essere stato bene, lei si sveglia confusa e convinta di essere stata violentata. Dopo essersi confidata con la sorella Caterina, collega di Andrea, Laura denuncia Andrea: il caso viene preso in carico dall’Ispettore Capo Vanessa Alaino e da Roberto Mandelli. Laura, nel frattempo, denuncia pubblicamente Andrea, scatenando un vortice di commenti da chiunque senta il diritto di dire la sua.

Mentre la Polizia indaga, Andrea cerca di dimostrare di non essere quello che Laura dice di essere, dimostrando a tutti i costi la propria innocenza, mentre il caso viene seguito anche da Tommaso Baioni, poliziotto ed ex della donna.

Due versioni differenti della stessa storia. Chi mente? Lo scopriremo durante il prosieguo delle puntate. Appuntamento a questa sera, alle 21:25 su Canale 5, con la prima puntata di “Non mentire”.

Maria Rita Gagliardi

Leggi NewNotizie.it anche su Google News, Segui NewNotizie.it anche su Instagram