ESCLUSIVA Monica Bertini: “Napoli, punta tutto sull’Europa League! Inter-Samp? La vittoria del gruppo. Piatek la rivelazione della A”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13

serie a

Abbiamo intervistato la famosa giornalista sportiva

Negli scorsi giorni si è giocata la 24a giornata di Serie A, dove i risultati più eclatanti sono stati il pareggio del Napoli a reti bianche contro il Torino e la vittoria dell’Inter contro la Sampdoria ancora senza Mauro Icardi in campo.

Per l’occasione abbiamo intervistato Monica Bertini, giornalista sportiva che in ESCLUSIVA ai nostri microfoni ha così analizzato l’ultimo turno di campionato:

Intervista a Monica Bertini sulla Serie A

“Penso che ormai il discorso scudetto sia una pratica chiusa, visto il pareggio del Napoli che si ritrova ora con un distacco di 13 punti dalla Juventus capolista. Vista l’eliminazione in Coppa Italia e il campionato ormai teoricamente già in pugno dai bianconeri questa volta la squadra di Ancelotti deve puntare tutto sull’Europa League dove potrebbe fare molto bene e alzare questo trofeo. L’Inter? Dopo tutti i discorsi ed esternazioni extra campo ora ho finalmente visto i nerazzurri compatti a partire dalla vittoria di Parma, non solo contro il Rapid Vienna o ieri con la Samp. Icardi è un giocatore di livello assoluto ma questa rosa ha saputo rispondere alle numerose critiche da vera squadra unita, solo così si può andare lontano. Piatek? E’ un calciatore incredibile e faccio i miei complimenti al Genoa per averlo preso da sconosciuto e al Milan per averlo strappato in tempo alle pretendenti. Meglio lui di Higuain? Quando se ne è andato in direzione Chelsea alcune mie considerazioni sono state prese come un attacco verso l’argentino, quando in realtà è un bomber che calcisticamente parlando ha tutta la mia stima. Il polacco invece ha il fuoco dentro e un grande entusiasmo, ma di certo è la rivelazione di questo campionato di Serie A”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram