Home Tempi Postmoderni Scienze

Martedì 19 febbraio 2019, occhio al cielo: arriva la Superluna – VIDEO

CONDIVIDI

Dopo la ‘luna di sangue’ dello scorso 22 gennaio, un altro fenomeno riguardante il satellite naturale del nostro pianeta sta dando molto da parlare: domani, martedì 19 febbraio, intorno alle 10:07, la Luna raggiungerà il punto di minore distanza dalla Terra.

Prosaicamente, su internet e sulle reti sociali, si parla di “superluna”, ma anche se non si tratta in effetti di un termine scientifico, è il modo migliore per rendere l’idea del fatto che la luna apparirà grande come non mai durante il 2019 (come è apparsa d’altra parte negli ultimi giorni).

Come spiegato al sito della Rai da Gianluca Masi, astrofisico responsabile del Virtual Telescope: “È un appuntamento da non perdere. Sappiamo che ‘superluna’ non è un termine scientifico, ma ha il pregio – osserva Masi – di trasferire in modo efficace il significato che la fase di Luna piena è vicina al ‘perigeo’, ossia al punto dell’orbita lunare che corrisponde alla minima distanza dalla Terra. Questo fa apparire la Luna piena più luminosa e circa il 7% più grande di una Luna piena normale”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore