Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Schianto mortale tra tir e auto sulla A19: ha perso la vita un Magistrato di 39 anni

CONDIVIDI

Giovanni Romano, Magistrato di 39 anni, è morto in un gravissimo incidente stradale avvenuto sulla Palermo-Catania

Da ViviEnna.it

Stamane il gravissimo incidente mortale sull’autostrada Palermo-Catania (A19) che è costato la vita al 39enne Giovanni Romano, Magistrato in forze presso la Procura di Enna. Stando alle prime notizie che giungono dai media locali, un tir avrebbe impattato contro la macchina guidata dal Magistrato prima di precipitare giù da un viadotto. Leggermente ferito il camionista. Per il Magistrato, invece, non c’è stato nulla da fare.

Incidente stradale mortale sulla Palermo-Catania, morto un magistrato di 39 anni: era papà da poco

Giovanni Romano, Magistrato di 39 anni, non ce l’ha fatta. Il giovane professionista, che ricopriva il ruolo di sostituto procuratore presso gli uffici della Procura di Enna, ha perso la vita oggi sull’autostrada A19 che collega Palermo e Catania. L’uomo viaggiava a bordo della sua Volkswagen Tiguan quando, nei pressi dello svincolo di Tremonzelli, è stato investito da un camion adibito a trasporto di surgelati. L’impatto è stato tremendo e ha ucciso il Magistrato. Il camion, dopo lo scontro, è volato giù dal viadotto: non sarebbero gravi le condizioni del conducente che pare sia rimasto ferito soltanto leggermente. La vittima, Giovanni Romano, lascia la moglie e un figlio ancora molto piccolo.

Incidente stradale mortale sulla Palermo-Catania, sul posto Vigili del Fuoco, 118 e Forze dell’Ordine

Il terribile incidente stradale che oggi si è verificato sulla A19, altezza svincolo di Tremonzelli, e nel quale è rimasto ucciso Giovanni Romano, ha richiesto un massiccio intervento di Sanitari, Vigili del Fuoco e Forze Armate. Il tir che ha investito la Volkswagen Tiguan del Magistrato ha anche preso fuoco. I Sanitari del 118 sono giunti sul posto del sinistro mortale con due ambulanze ed elisoccorso, mentre la Polizia stradale si sta già occupando di condurre le indagini. La visita del Vice Presidente del CSM Davide Ermini, in programma al distretto giudiziario di Caltanissetta, è stata soppressa non appena appreso della tragedia.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram