Meghan Markle, senza Harry, vola a New York per il baby shower

Meghan Markle
Meghan Markle

Meghan Markle, senza il Principe Harry, è partita alla volta di New York, per il baby shower del suo nascituro.

Da buona americana, sembra che Meghan Markle tenga alle tradizioni, cosi’, nonostante la gravidanza ormai avanzata e in barba all’etichetta reale, non ha voluto rinunciare al baby shower, la tradizionale festa che le future mamme, di solito, organizzano per festeggiare l’arrivo del loro bebè.

Come rivelato da “People” e il “Daily Mail”, la Duchessa del Sussex ha lasciato Londra per volare a New York. Un viaggio, documentato dalle due testate giornalistiche (nelle foto si vede Meghan in compagnia del suo bodyguard, mentre entra in un suv) che dovrebbe durare cinque giorni.

La festa, il cui tema è top secret, è stata organizzata da Jessica Mulroney, amica del cuore della Markle, arrivata appositamente da Toronto, dove vive con la famiglia, in un hotel del’Upper East Side.

Dopo il baby shower, il viaggio in Marocco

Finiti i festeggiamenti per l’imminente arrivo della cicogna, Meghan tornerà a Londra, dove ad aspettarla c’è il Principe Harry che non è partito insieme a lei per New York. I due partiranno insieme alla volta del Marocco, dove la Markle visiterà alcune associazioni di cui si occupa da vicino, legate all’istruzione delle bambine e al loro empowerment.

Maria Rita Gagliardi

Leggi NewNotizie.it anche su Google News, Segui NewNotizie.it su Instagram