Arresto genitori Renzi, la teoria del complotto serpeggia nel PD: “Dubbi sulla tempistica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:23

Arresto Renzi, la teoria del complotto serpeggia nel PD: “Dubbi sulla tempistica”Arresto Renzi, teorie del complotto nel PD

L’arresto dei Renzi ha provocato il sollevarsi di un vero vespaio politico ed istituzionale. L’indagine sui genitori di Matteo Renzi, in realtà, va avanti da tempo.

Ma ora diverse voci dal PD sussurrano di dubbi sulla tempistica dell’arresto dei genitori dell’ex premier. Dubbi perché l’arresto domiciliare dei due è avvenuto proprio il giorno della votazione su Salvini sulla piattaforma Rousseau per il caso Diciotti (conclusasi, fra l’altro, con il 59% dei votanti contrari al processare il vice premier). 

Così nel PD ora serpeggia la teoria del complotto. Una teoria appena sussurrata, però, perché tutti i politici del Partito Democratico parlando di fiducia e stima nella giustizia. Fiducia e stima nella giustizia “però…”. Già, c’è un però. 

MEB e Martina: “Strana la tempistica”

“Bisogna ribadire la fiducia e la stima nella giustizia, come ha anche fatto Renzi ieri con le sue parole, ma la dinamica e la tempistica” dichiara, ad esempio, Maurizio Martina, candidato alla segreteria del PD. 

E pure per l’ex ministro Maria Elena Boschi sotto sotto c’è qualcosa che non quadra. “Basta leggere le carte per capire che la misura cautelare nei confronti dei genitori di Renzi è a dir poco ardita. Per l’accusa sarà difficile sostenere questa tesi fino in Cassazione. Ma intanto è partito il massacro sui social e sui media” commenta l’ex ministro.

“Qui ci stiamo solo permettendo d’essere stupiti da un provvedimento restrittivo così serio e con quella tempistica”. La tempistica. Che cosa significherà? Che c’è qualche dubbio sull’azione della magistratura? O forse che semplicemente si tratta di un provvedimento cautelare motivato sulla base di un’indagine che ha preso il via da tempo? Intanto nel PD serpeggia il seme del dubbio sulla trasparenza dell’azione della magistratura. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!