Bimbo investito dal bus a Vicenza, amputata parte del piede. Polizia: “Cerchiamo testimoni, fatevi avanti”

Bimbo investito dal bus a Vicenza, amputata parte del piede. Polizia: “Cerchiamo testimoni, fatevi avanti”Polizia cerca testimoni dell’investimento del bimbo 

Il bimbo italiano di 18 mesi che è stato investito dal bus a Vicenza giovedì ha subito la parziale amputazione del piede. Il terribile incidente è avvento in Piazza Castello, nel pieno del centro storico della città di Vicenza, giovedì mattina.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il bambino stava per attraversare la strada assieme al nonno quando è stato investito da un autobus, che ha colpito la gamba e il piede. Il piccolo ha subito lo schiacciamento del piede da parte del mezzo pesante. Non è ancora chiaro se il piccolo fosse sfuggito al nonno che era con lui, probabilmente il mezzo pubblico non si è accorto del bambino mentre stava facendo manovra. 

Si cercano testimoni del grave incidente 

Il bambino è stato trasferito subito in condizioni serie all’ospedale di Vicenza con un’ambulanza del SUEM. Dopo essere stato ricoverato in terapia intensiva pediatrica, i medici hanno constatato che il piede del piccolo, purtroppo, era compromesso. Il piccolo è stato sottoposto alla parziale amputazione del piede, ed è ancora ricoverato in terapia intensiva pediatrica all’ospedale San Bortolo. Non rischia la vita, ma la peggiore delle previsioni dei medici, cioè che il piccolo dovesse subire l’amputazione, purtroppo si è realizzata. 

La polizia locale sta cercando testimoni per ricostruire la dinamica del grave incidente, avvenuto giovedì mattina in piazza Castello a Vicenza. Il nonno del piccolo è ancora in stato di choc e al momento non è in grado di dare informazioni alla polizia. Chiunque abbia informazioni e sia stato testimone dell’incidente è pregato di rivolgersi al Comando Soccorso Soccorsetto: 0444.545311, e-mail [email protected] 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram