Maltempo, nel catanese una Panda viene travolta dalle onde e risucchiata in mare: tre giovani dispersi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:53

Si vivono momenti di grande tensione in provincia di Catania dove tre ragazzi (due ragazzi e una ragazza di età tra i 21 e i 27 anni) riulstano dispersi dopo essere stati di fatto risucchiati in mare in un porticciolo di Santa Maria La Scala, ai piedi della Timpa di Acireale.

I tre (Lorenzo D’Agata 27 anni, Enrico Cordella, 22 anni e Margherita Quattrocchi, 21 anni) si trovavano a bordo di una Fiat Panda verde che è stata travolta da un’onda particolarmente violenta – anche secondo quanto riportato dai testimoni oculari presenti, che hanno immediatamente avvertito le forze dell’ordine.

Assieme alle forze dell’ordine, sono giunti sul luogo i sommozzatori dei vigili del fuoco e la Guardia Costiera.

A causa delle cattive condizioni atmosferiche e del mare in burrasca, però, le operazioni di ricerca non sono state immediatamente avviate e per questo motivo si teme per la vita dei tre giovani che potrebbero aver pagato con la vita il desiderio di poter vedere da vicino la forza delle onde.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!