Royal Family news, lo scandaloso musical sugli amanti di Diana e Carlo, bocciato dalla critica

musical su lady dUn musical intitolato Diana è dedicato agli adulteri di Lady D e del principe Carlo con Hewitt e Camilla. Per la critica è irrispettoso nei confronti di William e Harry.

Un nuovo musical deidcato alla principessa Diana ha scatenato non poche polemiche da parte di pubblico e critica. Lo spettacolo, chiamato Diana, descrive infatti le vicende dell’adulterio della coppia con i loro rispettivi amanti, storie che ebbero come epilogo il divorzio di Lady D dal principe Carlo nel 1992, 11 anni dopo le nozze a Westminster. Le polemiche derivano appunto dal fatto che nel musical è stato inserito, tra i personaggi, anche James Hewitt, colui che rubò il cuore di Diana nel 1986 e con la quale ebbe una storia, seppur non finita bene poichè la lasciò per raggiungere la Spagna e aprire un ristorante.

Le scabrose scene del musical sugli amanti di Lady D e Carlo

Sul palco l’attore che lo interpreta indossa, in una scena, solo i boxer mentre accarezza Diana accanto al letto. A pochi passi invece il principe Carlo abbraccia Camilla Parker Bowles; un’altra scena ricrea la festa nel corso della quale Carlo ammise di averla tradita con Camilla; e ancora vi è una scena che mostra i paparazzi affollarsi attorno a Lady D all’inizio della sua relazione con Carlo mentre cantano una canzone intitolata ‘Snap, Click’, come riportato sul Mail Online.

La dura reazione della critica

Il musical, che include anche i brani ‘Welcome to the Windsors’, ‘Here is James Hewitt’ e ‘Secrets and Lies’ è stato presentato in anteprima al La Jolla Playhouse di San Diego, California, prima dell’avvio ufficiale previsto per il 3 marzo. E pare che i biglietti stiano andando a ruba ma in tanti, allo stesso tempo, considerano questo musical irrispettoso nei confronti dei figli di Diana, i principi Harry e William.