Sardegna, comincia lo spoglio: testa a testa fra centrodestra e centrosinistra, M5S sotto il 20%

Sardegna, testa a testa fra centrodestra e centrosinistra, M5S sotto il 20%Sardegna, spoglio delle schede, testa a testa dx e sx

Comincia lo spoglio delle schede elettorali in Sardegna, mentre gli exit poll danno in testa a testa il candidato di centrodestra, Christian Solinas, con quello di centrosinistra, Massimo Zedda.

I sondaggi all’uscita dai seggi fanno prospettare un testa a testa fra centro destra e centro sinistra alle elezioni in Sardegna. In particolare Solinas sarebbe fra il 36,5 e il 40,5%, invece Zedda è tra il 35 e il 39 per cento. Il Movimento 5 Stelle, cresciuto notevolmente rispetto alle scorse elezioni, non sfonda e il candidato, Francesco Desogus, si trova fra il 13,5 ed il 17,5%. 

I candidati al testa a testa ed i loro sostenitori 

Il candidato di centro destra è sostenuto da 11 liste, Partito Sardo d’Azione, Lega Salvini Sardegna, Forza Italia, Fratelli d’Italia, UdC, Energie per l’Italia, Riformatori Sardi, Unione dei Sardi, Sardegna20Venti, Sardegna Civica e Fortza Paris. Il candidato di centro sinistra è sostenuto da 8 liste, Partito Democratico, Campo progressista Sardegna, Liberi e uguali Sardigna Zedda presidente, Cristiano Popolari socialisti, Progetto Comunista per la Sardegna, Sardegna in comune con Massimo Zedda, Noi la Sardegna con Massimo Zedda, Futuro comune con Massimo Zedda, Giovani sardi con Massimo Zedda. 

Il sistema sardo ed il premio di maggioranza 

Vincerà il candidato con la maggioranza relativa, che prenderà il maggiore numero di voti. Inoltre se il vincitore prenderà almeno il 40% delle preferenze, avrà anche diritto al premio di maggioranza del 60% dei seggi in Regione. Fra il 25 ed il 40% delle preferenze, invece, il premio di maggioranza sarà del 55% dei seggi; sotto il 25%, nessun tipo di premio di maggioranza. La soglia di sbarramento per l’ingresso è del 10% per le coalizioni, 5% per le liste non coalizzate. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram