Home Notizie dal territorio

Tensione al sushi bar: spruzzato spray al peperoncino, scatta il panico. Sospetti su un gruppo di giovanissimi

CONDIVIDI

Momenti di tensione in un sushi bar di Saronno, in provincia di Varese: sabato sera, intorno alle 23, diversi clienti seduti ai tavoli del Sushi Club di via Varese hanno iniziato ad accusare problemi respiratori.

Secondo le prime ricostruzioni, all’interno del locale sarebbe stata spruzzata una sostanza urticante e il proprietario del locale – Andrea Lin – avrebbe anche individuato chi potrebbe aver spruzzato lo spray in questione: secondo quanto raccontato ad un quotidiano locale, si tratterebbe di una tavolata di dieci giovanissimi, dileguatisi senza saldare il conto approfittando del caos venutosi a creare.

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri – che stanno anche analizzando le registrazioni delle telecamere di sicurezza del locale.

Fortunatamente, oltre alla grande paura, non si sono rilevati feriti (l’ultima volta che s’è parlato di spray urticanti è accaduta una tragedia, a Corinaldo): sul posto sono immediatamente arrivate otto ambulanze del 118 e i sanitari hanno visitato i clienti, una ventina di persone (e due bambini piccoli), poi inviati in codice verde negli ospedale della zona per accertamenti.