I draghi invadono Genova e il museo Andrea Doria: Dragons, la mostra di sauri vivi più grande al mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10

Per un periodo di tempo limitato (2/02-24/06 del 2019) presso lo straordinario Museo di Storia Naturale Andrea Doria, sarà possibile osservare, contemplare e conoscere tra le creature più affascinanti e antiche del mondo animale, i Sauri.

Oltre cento esemplari del gruppo dei Lacertilia compongono questa immensa mostra, un vero e proprio viaggio in un mondo che noi non possiamo neppure immagine. Questi animali si mostreranno a noi tramite teche di vetro, dentro le quali,vivono in condizioni climatiche a loro favorevoli per il loro benessere e la loro termoregolazione (ricordiamoci che stiamo parlando di creature a “sangue freddo“), nutrite con le loro diete presenti negli habitat dove queste specie imperano e prosperano. Camaleonti in grado di estendere la loro lingua come una frusta per cogliere le loro prede ignare, varani e lucertole di ogni forma e colore, astuti e pericolosi mostri di Gila (conosciuti anche come Heloderma), popolano questo serraglio di vita antica e fiera. La mostra attualmente sta avendo un grande successo per quanto riguarda l’affluenza (ndr: ciò mi è stato anche confermato dai bigliettai del museo, i quali sperano in un prolungamento della durata della mostra).

Qui sotto allego le foto della mostra fate dallo spettabile collega Matteo Oltracqua, il quale ringrazio ancora una volta per il suo immenso aiuto.