Perù, fortissimo terremoto magnitudo 7.1 scuote il Paese notte, monitorato allarme tsunami

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54

Perù, fortissimo terremoto magnitudo 7.1 scuote il Paese notte, monitorato allarme tsunamiPerù, terremoto magnitudo 7.1 nella notte 

Una violenta scossa di terremoto ha sconvolto il Perù nella notte. Il terremoto, magnitudo 7.0, è stato registrato in Perù a 67 km da Juliaca, città meridionale, e a 27 chilometri a nordest di Azangaro. L’epicentro è profondo, 258 km. Al momento nessun pericolo tsunami. 

La scossa segue una scossa di terremoto 7.5 che era stata registrata il 22 febbraio 2019 in Ecuador, non distante dal confine col Perù. In quel caso l’epicentro del terremoto si trovava 115km a sudest di Paladora e l’ipocentro a 132km di profondità. 

Monitorato allarme tsunami

Il sisma ha colpito il Perù alle 3.50 di stanotte, ora locale, le 9.50 in Italia. L’epicentro è stato individuato a 67 km a nord-ovest di Juliaca. 

Per ora il Pacific Tsunami Warning Center si mantiene cauto sulle previsioni, ma sulla base dei dati odierni non ci sarebbe alcun pericolo di tsunami. Al momento non ci sono neppure segnalazioni di danni a cose o persone. 

Tenendo conto della scala Richter, un terremoto di magnitudo 6.9 è classificato come terremoto “forte” e potenzialmente molto distruttivo, se avviene all’interno di una zona popolata. Il sisma è stato rilevato anche dall’INGV, l’istituto di rilevazione dei terremoti in Italia.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram