Luke Perry non è sopravvissuto all’ictus: l’ex idolo di Beverly Hills muore a 52 anni – VIDEO

Nel giorno della morte del cantante dei Prodigy, dobbiamo riportare un altro lutto vip.

Colpito da un violento ictus la settimana scorsa mentre si trovava nella sua casa di Los Angeles (e subito apparso in condizioni disperate), l’attore americano Luke Perry è morto.

Protagonista della serie culto dei ’90 ‘Beverly Hills’ – nel quale ha intepretato il ruolo di Dylan – Luke Perry non è riuscito a riprenderi dall’ictus: la notizia, in prima battuta lanciata dal sito Tmz, è stata confermata dall’ufficio stampa della star.