Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Royal family news, la corte reale inglese contro i troll su internet: potrebbero essere segnalati alla Polizia

CONDIVIDI

I membri della corte reale inglese si sono apertamente schierati contro i troll che operano sui social: ogni tentativo di interazione ritenuta inopportuna potrebbe essere segnalato alla Polizia. Pubblicate delle linee guida

Parte della famiglia reale inglese immortalata nel corso di un evento ufficiale ©Getty

È ferma intenzione da parte della corte reale inglese di limitare il più possibile i commenti carichi di odio e di offese pubblicati dai troll che si interfacciano sui canali social ufficiali della corona. Per fermare in maniera più efficace possibili questi comportamenti scorretti– che potrebbero anche essere segnalati alla Polizia inglese– lo staff che fa capo alla corona ha emanato delle nuove linee guida che dovranno essere rispettate. Le linee guida stabilite pare trovino d’accordo anche la Regina e la stessa Meghan Markle.

La corte reale inglese contro i troll su internet, le nuove linee guida emanate dallo staff

La corona inglese ha dichiarato la lotta ai troll che infestano i social networks e che spesso interagiscono anche sui social direttamente connessi alla casata reale. Proprio al fine di “contribuire a creare un ambiente sicuro, nel quale “la nostra comunità possa impegnarsi in un dibattito sicuro e sia libera di fare commenti, domande e dare suggerimenti” (così si legge sul sito ufficiale della famiglia reale), sono state emesse delle linee guida che chiunque voglia interfacciarsi su tali canali social dovrà rispettare. Secondo le nuove linee guida, i commenti che arriveranno sui social non dovranno contenere spam, messaggi che diffamino persone, messaggi ingannevoli, osceni, offensivi, minacciosi, odiosi, che portino alla sobillazione o che promuovano contenuti di violenza o materiale sessualmente esplicito. Ancora, sono banditi dai commenti ogni tipo di promozione verso servizi, la pubblicità, e le parole che possano discriminare sulla base di sesso ed orientamento sessuale, nazionalità, religione, disabilità, razza ed età. I commenti dovranno essere anche comprensibili, con un contenuto chiaro e attinente al tema che si sta affrontando in un determinato post.

La corte reale inglese contro i troll su internet, la decisione presa per moderare i commenti negativi

La decisione di stilare tutta una serie di linee guida che gli utenti dei social dovranno utilizzare per interfacciarsi con la casa reale inglese non arriva dall’oggi al domani ma è il risultato dei commenti negativi ed indiscriminati che in passato Kensington Palace ha dovuto moderare. In particolare, si parla di commenti di stampo sessista e razzista giunti a Gennaio all’indirizzo di Kate Middleton e Meghan Markle. Chiunque venisse sorpreso a non rispettare le linee guida si vedrà cancellare o oscurare il suo commento. Nei casi ritenuti più gravi si ricorrerà al coinvolgimento di Scotland Yard.

(Fonte: Daily Star Online)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram