Ventenne accoltella alla gola un 14enne: salvo per miracolo, “Un millimetro in più e sarebbe morto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
Ventenne accoltella alla gola un 14enne: salvo per miracolo, “Un millimetro in più e sarebbe morto”
Foto Catania Today

Ventenne accoltella 14enne, salvo per miracolo

Tragedia sfiorata a Vizzini, provincia di Catania, dove un 20enne ha accoltellato alla gola un 14enne durante una festa a base di droga ed alcol.

Samuele Monterosso, questo il nome dell’aggressore di soli 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Vizzini. Il giovane è accusato di tentato omicidio per aver sferrato una violenta pugnalata alla gola ad un ragazzo di 14 anni, che solo per miracolo non è morto. 

Secondo una prima ricostruzione degli eventi, Samuele Monterosso aveva invitato alcuni amici alla sua festa di compleanno: poche persone, cinque o sei in totale. La festa, pare, era a base di alcol e non mancavano neppure le droghe. 

Gli ha tagliato la gola da parte a parte

Ad un certo punto Samuele Monterosso, il festeggiato, è andato in cucina, ha preso un coltello ed è tornato in sala. Qui ha cominciato a pronunciare frasi deliranti ha sferrato un fendente alla gola del 14enne e quindi è fuggito, trovando rifugio presso la casa di un conoscente. Uno dei partecipanti alla festa ha subito chiamato i carabinieri che hanno mandato un’ambulanza.

La vittima è stata subito trasferita in ospedale a Lentini, dove i medici hanno messo ben 40 punti di sutura per chiudere il profondo taglio alla gola largo 15 centimetri. 30 i giorni di prognosi per il 14enne, che ha scampato la morte per un pelo. I medici che l’hanno visitato hanno detto che sarebbe bastato un millimetro in più perché morisse.

La polizia ha cominciato subito a rintracciare il 20enne che era fuggito, e non c’è voluto molto per trovarlo nell’abitazione di un conoscente. Assolte le formalità di rito, il 20enne si trova nel carcere di Caltagirone.
Probabilmente l’abuso di alcol e droghe ha fatto perdere al festeggiato il freno inibitore. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!