Sgominata baby gang di minorenni, “Violenza estrema anche per rubare 5 euro” 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23

Sgominata baby gang di minorenni, “Violenza estrema anche per rubare 5 euro” Sgominata gang di minori, avevano fatto 11 colpi

Un gruppo di minorenni è stato identificato nella zona di Abbiategrasso, a Milano: estorcevano con violenza soldi e beni a dei loro coetanei. Si tratta di nove minori italiani, di età compresa fra i 16 ed i 17 anni, arrestati per 11 episodi di violenza avvenuti da luglio a novembre 2018 ad Abbiategrasso. 

Il gruppo, secondo gli inquirenti, agiva con precisa pianificazione; secondo gli investigatori gli episodi di violenza, ai danni di loro coetanei ma anche di maggiorenni, sono molti di più di quelli denunciati (undici in totale). 

Tuttavia in alcuni casi non è avvenuta nessuna denuncia perché le vittime erano troppo intimorite dalla giovane, ma violenta gang. Fra rapine, botte, e minacce, i giovanissimi erano diventati il terrore della zona. 

Carcere e comunità di recupero per la baby gang 

Le indagini hanno dimostrato come il branco fosse perfettamente organizzato nei dettagli, e come preparassero i loro colpi in maniera precisa. Il giudice del tribunale dei minori di Milano ha disposto il carcere per cinque minorenni e per 4 di loro, la misura del collocamento in comunità. 

“Le modalità con le quali sono stati compiuti i reati denotano una particolare ferocia del gruppo, che ha agito come un vero e proprio branco” ha scritto il giudice nella sua ordinanza. I ragazzini usavano la violenza anche per oggetti di poco valore come cappellini o per rubare solo 5 euro. Alcuni dei minori avevano anche dei precedenti e sono indagati in diversi procedimenti. 

Non si tratta del primo episodio nel quale dei giovanissimi sono coinvolti in atti di violenza.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!