ESCLUSIVA Sen. Perosino (FI): “Tav? Tutte le ragioni per il no sono contro il buon senso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:31

Perosino

Intervista al Senatore Perosino di ‘Forza Italia’

Buonasera Sen. Perosino, in primis ci sembra giusto avere un suo commento in merito alla difficile questione Tav dopo l’incontro notturno avvenuto ieri tra Salvini, Di Maio e il premier Conte…

E’ un ostacolo insormontabile. Possono rinviare mettendo a rischio il bando e il contributo europeo. Comunque il ‘Movimento Cinque Stelle’ non regge nessun tipo di assenso: si spacca (e per me è un auspicio) perché nel caso ‘Forza Italia’ diventerebbe nuovamente forza di governo. Lo studio è una patacca, il risultato era la premessa. Tutte le ragioni per il NO sono contro il buon senso, la logica, la grande maggioranza dei lavoratori, le imprese, la storia. Tutto ciò salvo gli sviluppi di queste ore. Sì, il Governo traballa parecchio, forse tutto per la prima volta.

Il Sen. Perosino su TAV e voto di scambio

Ci può illustrare come mai ‘Forza Italia’ ha votato NO al voto di scambio?

Il reato di voto di scambio è stato inadeguato nella casistica e nella condanna diventando più grave di un omicidio. Poiché è un reato opinabile, a volte di difficile individuazione, occorre procedere con cautela. Comunque può rivoltarsi contro i suoi stessi fautori. Votato NO perché garantisti e per non dare ulteriore discrezionalità alla magistratura.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!