Europa League, ESCLUSIVA Franco Colomba: “Gran continuità del Napoli, l’Inter risolva prima i problemi extra campo”

europa league

Intervista all’allenatore Franco Colomba sulle italiane in Europa League

Le due italiane impegnate in Europa League ieri (Inter e Napoli) hanno avuto riscontri del tutto differenti: gli azzurri di Carlo Ancelotti hanno travolto il Salisburgo 3-0 al San Paolo (con reti di Milik, Fabian Ruiz e autogol di Onguené), mentre l’Inter ha pareggiato 0-0 nella trasferta di Francoforte contro l’Eintracht e Brozovic si è anche fatto parare un rigore.

Per questo motivo abbiamo intervistato l’ex allenatore di numerose piazze di Serie A Franco Colomba, che in ESCLUSIVA ci ha analizzato il cammino europeo delle due italiane in Europa League.

Ecco quanto detto dall’ex tecnico di Bologna e Parma:

Franco Colomba su Eintracht-Inter e Napoli-Salisburgo

“Il Napoli è stato nettamente superiore all’avversario ieri sera, ma non deve sottovalutare per questo motivo il ritorno a Salisburgo nonostante il netto risultato ottenuto. Gli azzurri sono l’unica squadra che ha mostrato e continua a mostrare una certa continuità di risultati a livello europeo, se continua su questa riga può togliersi davvero grandi soddisfazioni. Il pareggio dell’Inter contro l’Eintracht invece non è un risultato negativo, anche se certe cose non sono girate nel verso giusto e non solo per il rigore sbagliato. La squadra deve prima risolvere la grana Icardi, questa situazione difficile nello spogliatoio sta riversando sul campo prestazioni non all’altezza di un grande club come l’Inter. Problemi col rinnovo di Mauro, tensioni nello spogliatoio e il braccio di ferro tra Icardi e la dirigenza nerazzurra: la società deve risolvere in fretta tutte queste situazioni per poter dare il meglio in campo”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram