Chi è Riccardo Fogli, naufrago dell’Isola dei Famosi 2019: età, biografia e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:32

A partire da giovedi’ 24 Gennaio, Riccardo Fogli sarà uno naufrago de “L’Isola dei Famosi” (a proposito, attraverso questo post, vi abbiamo parlato di tutte le novità del programma).

Riccardo Fogli

Ecco, per voi, alcune note biografiche sul noto cantante.

Riccardo Fogli è nato il 21 Ottobre 1947 a Pontedera, in Toscana. Debutta nel mondo della musica in qualità di bassista e frontman degli Slenders, un gruppo rock di Piombino, lavorando nel frattempo come gommista. Nel corso di un tour al Nord Italia, si esibisce con gli Slenders al “Piper” di Milano, dove il suo modo di cantare e di suonare viene particolarmente apprezzato da un gruppo guidato da Mauro Bertoli e Valerio Negrini: i Pooh. Nel 1973, su consiglio di Patty Pravo, fidanzata dell’epoca, lascia il gruppo ed esordisce con il suo LP da solista “Ciao amore, come stai”, che, però, ottiene un successo molto limitato. Nel 1974 partecipa al “Festival di Sanremo” con il brano “Complici”, ma la sua canzone passa inosservata e lo stesso accade con “Amico sei un gigante”. Nel 1982, Fogli partecipa ancora a Sanremo con “Storie di tutti i giorni”, che lo vede vincitore sul palco dell’Ariston, vince il “Disco d’Oro”, il “Premio Radio Corriere TV” e il “Telegatto”, e permette a Fogli di cantare all’“Eurovision Song Contest”. Colleziona altre presenze al Festival nel 1991 e 1996, mentre nel 2004, prende parte a “Music Farm”, vincendo e ottenendo la possibilità di pubblicare un CD con le interpretazioni dei brani cantati nel corso del programma. Nel 2013 partecipa a “Tale e quale show” e nel 2015 torna a suonare con i Pooh per “Reunion”, tour con cui il gruppo intende celebrare i 50 anni di attività, traguardo raggiunto nel 2016.

A “Tv Sorrisi e canzoni” ha raccontato che partecipa all’Isola perchè ha in sè magia e sofferenza, il mare e la natura.

Come se la caverà Riccardo come naufrago?

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!