Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Funzione religiosa interrotta da disturbatore, l’uomo dichiara di essere Dio in diretta televisiva

CONDIVIDI

È successo a Roma, nella Basilica di Sant’Andrea delle Fratte. Un uomo è salito sull’altare e ha strappato il microfono dalle mani del sacerdote. La funzione stava andando in onda con una diretta televisiva

Il momento in cui il disturbatore è entrato in azione (da Dagospia)

Un uomo ha interrotto la messa della prima domenica di Quaresima che si stava celebrando stamani presso la Basilica di Sant’Andra delle Fratte. Siamo a Roma e l’uomo ha bloccato la funzione che stava andando in onda su Rai4 per dare un annuncio. Si tratta di una persona di mezza età che è apparsa in stato di evidente agitazione. Una volante della Polizia lo ha preso in consegna.

Funzione religiosa interrotta da disturbatore: “Sono Dio sceso in Terra”

Attimi di incredulità e anche di paura stamattina, presso la Basilica romana di Sant’Andrea delle Fratte. La funzione religiosa, in onda in diretta su Rete4, è stata interrotta da un uomo di nazionalità italiana in evidente stato di eccitazione che si è avvicinato all’altare, ha strappato il microfono dalle mani del celebrante e ha fatto il suo annuncio: “Mi scusi padre, mi presento, sono Dio sceso sulla Terra“. Si è reso necessario chiamare e far intervenire le Forze dell’Ordine.

Funzione religiosa interrotta da disturbatore, fedeli nel panico

Per svariati minuti all’interno della Basilica ha regnato la confusione. Molti fedeli hanno avuto una reazione di paura e, temendo che l’uomo potesse avere degli scatti violenti, hanno abbandonato la Basilica. È stato impossibile allontanare il disturbatore che, di fatto, non voleva essere avvicinato da nessuno. Da ora in avanti, hanno assicurato i Frati Minimi che gestiscono la Chiesa, ci saranno le Forze dell’Ordine ad assicurare che tutto fili liscio: “Non è la prima volta che succede, abbiamo avuto un altro episodio simile un anno e mezzo fa. Chiederemo che d’ora in avanti ci sia un presidio delle forze dell’ordine durante le celebrazioni, soprattutto quelle che vengono trasmesse in diretta”.

(Fonte: Il Messaggero)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram