Home Tempi Postmoderni Curiosità

Michael Jackson, accuse di violenze sessuali cancellate “a causa” del presidente Reagan?

CONDIVIDI

michael jackson ronald reaganSecondo alcuni documenti secretati, le accuse di violenza sessuale ai danni di due ragazzini contro Michael Jackson sarebbero state cancellate per via di un premio a lui consegnato da Reagan

L’indagine sui presunti abusi della popstar Michael Jackson ai danni di due ragazzi messicani sarebbe stata interrotta dall’Fbi a causa di un premio? E’ quanto emerge da alcuni documenti, visionati dal Sun Online, secondo i quali le forze di polizia avrebbero bloccato l’indagine relativa a fatti accaduti a metà degli anni ’80, dopo che è emerso che la popstar avrebbe dovuto ricevere un premio dall’allora presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan.

Le accuse contro Michael Jackson

E’ la nuova indiscrezione che va ad aggiungersi alle molteplici ipotesi riguardanti le presunte violenze sessuali di Michael Jackson contro diverse vittime allora minorenni, alcune delle quali hanno pubblicamente denunciato tutto nel corso di un documentario uscito nei primi mesi del 2019 che cerca di scavare sulla vita privata dell’artista facendo emergere un lato del suo carattere assolutamente inedito. Un testimone ha dichiarato di avere la certezza che il Federal Bureau of Investigation avrebbe indagato sulle accuse rivolte da due ragazzini messicani contro Michael Jackson tra il 1985 e il 1986.

Il premio consegnato da Ronald Reagan

Accuse che sarebbero state lasciate cadere dagli agenti speciali perchè pochi mesi prima, Michael Jackson ha ricevuto un’onorificenza della Casa Bianca da parte del Presidente. I documenti sono venuti alla luce dieci anni dopo e sono state riportate sotto i riflettori dopo l’uscita del documentario Leaving Nederland trasmesso nel Regno Unito nel quale James Safechuck e Wade Robson sostengono che il cantante li ha violentati per diversi anni. Dalla sua uscita diverse stazioni radio hanno di fatto deciso di ‘bannare’ la musica della popstar non trasmettendola più e i creatori dei The Simpsons hanno tagliato parte dell’episodio nel quale è presente. Michael Jackson ha sempre negato ogni accusa parlando di opportunismo e definendo buguarde le persone che le hanno a lui rivolte.

Leggi NewNotizie.it, anche
su Google News

Segui NewNotizie.it
su Instagram

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore