Schianto mortale fra un’autovettura e un furgone sulla A1 all’alba: coda interminabile di 7 km verso la Capitale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
Incidente mortale fra un’autovettura e un furgone, sulla A1 fra Anagni Colleferro e Valmontone, una coda interminabile di 7 km verso la Capitale

E’ una disgrazia, quella accaduta stamani verso le 5 di mattina: un incidente mortale, dove una donna è morta sull’A1 Milano-Napoli, nel percorso che abbraccia Anagni e Valmontone verso la Capitale. In questo momento vi è una coda interminabile di macchine che procedono il percorso a passo d’uomo.

Una donna è deceduta nello schianto fra una macchina e un furgone

Una donna è deceduta sull’autostrada, dopo l’incidente che è avvenuto stamani alle prime ore dell’alba, sulla A1. Al momento le dinamiche del tragico episodio ancora non risultano chiare. Come comunica Autostrade per l’Italia, ora abbiamo solo i dati certi che, purtroppo in questo triste tamponamento si è spenta una vita di una donna, che forse guida la macchina che ha ad un certo punto si sarà schiantata con il furgone.

Scontro mortale sulla A1 fra Anagni e Valmontone

Sul luogo dove è avvenuto questo incidente mortale, dove ha perso la vita una signora, in queste ore sono presenti intervenuti le pattuglie della Polizia Stradale, gli aiuti sanitari e meccanici, oltre ai Vigili del Fuoco. Logicamente vi è anche la personale della Direzione 5° Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia.

7 km di coda verso Roma consigliabile uscire a Anagni

In queste ore, per questa incidente mortale sull’autostrada, è praticabile una sola corsia dove attualmente vi sono 7 km di coda sulla direzione di Roma. Ai guidatori di macchine, camion che arrivano da Napoli e sono indirizzati verso Roma si suggerisce di prendere l’uscire verso Anagni, di viaggiare la statale 6 Casilina per poi ritornare a Valmontone.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Incidente mortale fra un’autovettura e un furgone, sulla A1 fra Anagni Colleferro e Valmontone, una coda interminabile di 7 km verso la Capitale