Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Zingaretti e la sede del PD: “Vorrei spostarla da via del Nazareno e costruire in tutto il paese altre sedi del Partito”

CONDIVIDI
L’ultimo segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, ha progetti di cambiamenti per la sede del PD

Nicola Zingaretti, divenuto da poco nuovo segretario del Partito Democratico, ha progetti di cambiamenti per la sede che ospita il PD. Zingaretti ha comunicato il suo programma nel corso di un’intervista a “Che tempo che fa”, trasmessa domenica sera su Rai Uno.

Nicola Zingaretti desidera modificare la sede nazionale di Roma del Partito Democratico

Con il nuovo segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, forse cambierà l’aria: infatti, il segretario ha affermato che uno dei suoi disegni, per migliorare il partito, è quello di spostare la sede nazionale di Roma del PD, attualmente questa è collocata, via Sant’Andrea delle Fratte 16, conosciuta come “il Nazareno” giacché sita vicina a Largo del Nazareno.

Zingaretti è stato intervistato da Fabio Fazio

In questa lunga intervista che, il dottore Zingaretti, ha rilasciato al presentatore Fabio Fazio, che conduce la trasmissione “Che tempo che fa” (qui potete vedere l’intervista intera) andata in onda domenica sera su Rai Uno, ha esposto un suo desiderio:

“Non l’ho mai detto ma lo dico adesso: io vorrei anche cambiare la sede nazionale del PD da via del Nazareno, e costruire a Roma ma anche un po’ in tutto il paese delle sedi del Partito Democratico dove il primo piano sia destinato a dei coworking delle idee, dove ragazzi e ragazze, le donne, coloro che vogliono dare una mano, possono entrare e dire «guardate che state sbagliando, secondo me noi dobbiamo cambiare posizione».

Una sede più accogliente, desidera il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti

Rispondendo a una domanda del conduttore Fabio Fazio sul progetto della nuova sede, del partito, il signor Zingaretti ha precisato che:

“Io credo che in questa nuova fase dovremmo aprire una nuova bella sede, con al piano terra anche una bella libreria, un coworking, un bar”.

L’edificio nazionale del Partito Democratico a Roma è molto legata alla passato recente quando vi era Matteo Renzi, segretario del PD fino al 2018.

Fra le altre cose, l’ufficio del PD è diventato per il cosiddettto “Patto del Nazareno”, che vide la collaborazione tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi per approvare unitamente diverse riforme a cui si giunse durante un convegno negli uffici del Partito Democratico.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore