Home Notizie di Calcio e Calciatori

Juventus, ESCLUSIVO Caronni (TeleLombardia): “Allegri e Ronaldo i due fenomeni bianconeri. Ai quarti vorrei il Tottenham”

CONDIVIDI

Juve

Analisi del noto giornalista Matteo Caronni dopo il trionfo bianconero

Ieri sera si è giocato allo Stadium il ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Juventus e Atletico Madrid, che ha visto la ‘Vecchia Signora’ demolire i ‘Colchoneros’ 3-0 con tripletta del fuoriclasse Cristiano Ronaldo e guadagnare l’accesso ai quarti della massima competizione continentale.

A questo proposito è intervenuto ai nostri microfoni il noto giornalista di ‘TeleLombardia’ Matteo Caronni, che in ESCLUSIVA ha analizzato il match di ieri e la situazione in casa Juve.

Ecco quanto detto da Caronni:

Matteo Caronni dopo Juventus-Atletico Madrid di Champions League

“Penso che ieri abbia rappresentato la partita della svolta, non solo per come è arrivata ma proprio per approccio tattico e mentale. Mi ricorda molto Juventus-Lazio di due anni fa, dove Allegri dopo la sconfitta con la Fiorentina cambiò tutto con i biancocelesti e cominciò ad adottare quel famoso 4-2-3-1 (Mandzukic, Dybala, Cuadrado e Higuain insieme) per non vedere un gruppo piatto e senza motivazioni. Abbiamo assistito in questa settimana ad una Juve molto piatta, ieri è cambiato il sistema di gioco e meno Ronaldo-dipendente. Prestazione mostruosa di squadra sublimata da due fuoriclasse, Ronaldo in campo e il livornese in panchina. La Juve ha impacchettato l’Atletico. Il Porto e l’Ajax sono le squadre più abbordabili,mi auguro un sorteggio Juventus-Tottenham ai quarti per non permettere alla banda di Allegri di rilassarsi troppo con le due sopra citate e non favorire cali di tensione. Preferirei evitare il Barcellona e la squadra che esce vittoriosa dalla partita di stasera Bayern Monaco-Liverpool. Non sono un grande estimatore di questo Manchester City, non è un gruppo che temo tanto”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram