Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Morte Imane Fadil, le ultime parole della testimone del processo Ruby Ter – VIDEO

CONDIVIDI

E’ morta, avvelenata col cobalto, e la sua morte è un vero e proprio mistero.

Parliamo della morte di Imane Fadil, una delle testimoni chiave nel processo Ruby Ter.

Repubblica.it ha quest’oggi “riesumato” il video delle sue dichiarazioni rilasciate a metà gennaio, davanti al tribunale di Milano, una volta ricevuta la notizia della sua esclusione dalle parti civili nel procedimento che vede Silvio Berlusconi a processo per corruzione in atti giudiziari.

“Tutto questo è iniziato quando avevo 25 anni e oggi ne ho 34. Ho sempre detto la verità e ho respinto tanti tentativi di corruzione da parte di Silvio Berlusconi e del suo entourage. Oggi non è una bella giornata. Per ciò che succedeva ad Arcore noi abbiamo pagato più di tutte quelle che – continua – hanno deciso invece di farsi corrompere”, dichiarava la Fadil, due mesi prima di morire avvelenata.