Nazionale Italiana di Calcio, lo stilista Giorgio Armani è il nuovo sponsor degli Azzurri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:54

Sarà Giorgio Armani, uno degli stilisti italiani che con il suo contributo ha dato nuova linfa alla storia della moda,  a fare da sponsor alla Nazionale Italiana di Calcio

La presentazione della partnership tra Emporio Armani e FIGC per la realizzazione delle divise della Nazionale Italiana di Calcio (©Getty)

Emporio Armani è il nuovo sponsor della Nazionale Italiana di Calcio e lo sarà per i prossimi quattro anni grazie ad un contratto siglato con la FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio). A indossare le nuove uniformi realizzate da Giorgio Armani saranno i ragazzi dell’Under 21 e i giocatori e le giocatrici delle Nazionali maggiori, sia maschile sia femminile. Domani, in mattinata, verrà realizzato uno shooting in cui figureranno queste nuove divise.

Emporio Armani nuovo sponsor della Nazionale, ecco come saranno le nuove divise

Giorgio Armani, in qualità di Fashion & Luxury Outfitter, realizzerà le nuove divise che per i prossimi quattro anni saranno indossate dai giocatori e dalle giocatrici della Nazionale Italiana di Calcio. Le divise, realizzate in jersey, si comporranno di abito, camicia e soprabito; il tutto sarà accompagnato da accessori (zaini, cinture, borsoni, occhiali) e scarpe tutti griffati Emporio Armani. Non si tratta della prima collaborazione tra FIGC e Maison Armani: più di recente, il celebre stilista aveva firmato le divise indossate alle Olimpiadi di Londra 2012 e di Rio De Janeiro 2016.

Emporio Armani nuovo sponsor della Nazionale, parla il Presidente Gabriele Gravina

Sono parole di soddisfazione quelle pronunciate dal Presidente federale Gabriele Gravina dopo il raggiungimento di questo traguardo prestigioso. Si tratta di un gradito ritorno, a 25 anni dalla firma Armani sulle divise indossate dagli Azzurri nel corso della non molto fortunata spedizione in terra statunitense per i Campionati Mondiali del 1994: “È l’unione tra due eccellenze, la maison Armani e le nostre Nazionali calcistiche. Questo momento di unione cade dopo 25 anni, quando durante il Mondiale statunitense indossava Armani. Sono orgoglioso e felice, è un connubio significativo, una conquista del nostro mondo della fiducia e della credibilità di un’azienda così importante a livello mondiale”. Presenti, all’annuncio della partnership, anche l’allenatore Roberto Mancini e Giorgio Chiellini.

(Fonte: D.it Repubblica e DataSport)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram