Tentata strage a Linate: autista dà fuoco ad autobus con 51 studenti a bordo, salvati dai Carabinieri – VIDEO

Secondo le prime ricostruzioni, avrebbe gridato a 51 studenti di seconda media “Di qua non esce vivo nessuno”, prima di sequestrare i cellulari ai ragazzini, legati con delle fascette da elettricista. L’uomo, un 47enne di origini senegalesi ma con cittadinanza italiana da 17 anni, ha poi dato fuoco al mezzo.

Grazie al pronto intervento dei carabinieri, i bambini sono stati estratti in tempo dal mezzo e l’autista – che aveva dei precedenti penali per guida in stato di ubriachezza e per un caso di violenza sessule su minore – è stato quindi arrestato, indagato per strage e sequestro di persona aggravato dalla minore età delle persone coinvolte.