Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Asteroide 4581 Asclepius, 30 anni fa il suo passaggio che mancò di un soffio la Terra

CONDIVIDI

Sono trascorsi esattamente 30 anni da quando l’asteroide 4581 Asclepius ha rischiato di impattare contro la Terra

©Getty

La Terra ha da poco festeggiato un anniversario importante: sono trascorsi 30 anni da quando il nostro pianeta ha rischiato seriamente di essere distrutto dall’asteroide 4581 Asclepius, che mancò di pochissimo la Terra durante il suo passaggio. L’asteroide ci passò accanto con una distanza pari appena due volte a quella che intercorre tra Terra e Luna. Soltanto sei ore prima la Terra si trovava nel punto esatto del passaggio dell’asteroide. Evitata di un soffio l’esplosione cosmica più potente della storia.

Asteroide 4581 Asclepius, da poco passato il 30esimo anniversario del suo avvicinamento alla Terra

Il 22 Marzo del 1989 l’asteroide 4581 Asclepius, così chiamato in onore del dio greco Asclepio, è passato a soli 684mila km di distanza dalla Terra, nel punto esatto in cui il nostro pianeta si trovava appena sei ore prima. Se l’asteroide avesse anticipato il “suo incontro” con la Terra di sei ore, dunque, ci sarebbe stato un impatto molto violento. La Terra non sarebbe stata spazzata via in quanto 4581 Asclepius, con un diametro di circa 300 metri, non avrebbe avuto la forza necessaria a distruggere il nostro pianeta, ma avrebbe sicuramente provocato gravi danni nelle zone dell’impatto e in quelle immediatamente vicine. Sono passati esattamente 30 anni da quell’evento astronomico e ci vorranno altri 32 anni per osservare il nuovo avvicinamento di 4581 alla Terra: il 24 Marzo del 2051 l’asteroide passerà ancora vicino al pianeta, questa volta entro 1140000 miglia di distanza.

Asteroide 4581 Asclepius, il suo primato superato da 367943 Duende

Il primato detenuto dall’asteroide 4581 Asclepius, cioè quello di essere stato l’asteroide che si è avvicinato di più alla Terra nel suo tragitto, è  stato superato dall’asteroide near-Eart 367943 Duende. Il 15 Febbraio del 2013 l’asteroide è passato a soli 27700 km di distanza dal nostro pianeta, frantumando il primato che per 24 anni era appartenuto proprio a 4581 Asclepius.

(Fonte: Daily Star Online)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram