Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Il mare diventa verde, le immagini preoccupanti: si teme un disastro ambientale

CONDIVIDI

mare color verdeHa cambiato colore all’improvviso diventando verde il mare di Riva Fiorita. La causa potrebbe essere legata allo sversamento di un liquido tossico

Si teme un gravissimo disastro ambientale in un’area marina italiana molto famosa. Qui i residenti sono rimasti letteralmente increduli nel constatare che il mare era diventato verde: ci troviamo a Riva Fiorita, Posillipo, e stando a quanto riportato dai media locali l’acqua avrebbe cambiato colore all’improvviso, si teme a causa di uno sversamento tossico. E’ stato per primo il consigliere regionale dei Verdi Emilio Borrelli a denunciare, insieme al consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini, l’accaduto mostrando alcune immagini a dir poco sconvolgenti del mare che, al posto di essere azzurro, è diventato verde.

Il mare diventa verde, le immagini shock

Nelle foto diffuse sui social si vedono alcune barche ancorate e, al di sotto, lo specchio d’acqua verde, forse a causa dell’immissione di un liquido tossico del medesimo colore. Gaudini e Borrelli hanno a tal proposito dichiarato: “L’acqua del mare ha cambiato improvvisamente colore. Sospettiamo che possa trattarsi di uno sversamento tossico. Siamo particolarmente preoccupati per la fauna marina che potrebbe essere danneggiata dal composto”.

Secondo sversamento dall’inizio dell’anno

Si tratta, ricorda Gaudini, del secondo caso del 2019: nel mese di gennaio era stato infatti rilevato un altro sversamento nel porticciolo di Mergellina. “Purtroppo ancora una volta – ha sottolineato il consigliere comunale – il nostro mare subisce gli effetti di uno sversamento abusivo. Queste immagini sono di Riva Fiorita un posto meraviglioso, una bellezza naturale che dovremmo tutelare e valorizzare che invece viene così violentata da qualche criminale. Ho chiesto immediatamente l’attivazione di tutta la macchina dei servizi e delle forze dell’ordine per risalire agli autori di questo sversamento che dovrà essere severamente punito”.

Leggi NewNotizie.it, anche
su Google News

Segui NewNotizie.it
su Instagram