Auto fuori controllo travolge famiglia: morto nonno, ferite gravemente nonna, mamma e bimbo di 20 mesi 

Auto fuori controllo travolge un’intera famiglia: morto nonno, ferite gravemente nonna, mamma e bimbo di 20 mesi 
L’incidente ad Intra // Foto LA STAMPA

Auto fuori controllo travolge famiglia: un morto, 3 feriti

Choc al centro di Intra, una piccola frazione di Verbania che si trova sul Lago Maggiore. Un’auto ha travolto una famiglia intera ed ha ucciso una persona, ferendone tre fra cui un bimbo di 20 mesi. Ad essere travolto un uomo di 54 anni, nonno di un bimbo di 20 mesi rimasto ferito ma non in pericolo di vita. Ferita gravemente la moglie dell’uomo e la madre del piccolo. 

A travolgere la famiglia un automobilista di 24 anni, che è stato fermato ed è in stato di choc. Alla base di questa tragedia potrebbe esserci stato un malore del giovane al volante, che al momento in cui ha travolto la famiglia viaggiava ad alta velocità. 

La famiglia travolta alle spalle 

L’incidente è avvenuto poco prima delle 23 di ieri sera sul ponte di Intra, dopo la rotonda di piazzale Flaim, direzione Pallanza. I pedoni erano sul marciapiede e stavano passeggiando: nonno, nonna, il bimbo di 20 mesi sul passeggino e sua madre. 

Secondo una prima ricostruzione l’auto sarebbe uscita dalla carreggiata in diagonale, schiacciando la famiglia contro la barriera in ferro del ponte. La famiglia è stata colta di sorpresa, alle spalle, neppure il tempo di accorgersi cosa stava succedendo. Per il nonno, Gianni Agosti, non c’è stato nulla da fare, è stato ucciso sul colpo. Una sospetta frattura del bacino per il bimbo di 20 mesi, che non rischia la vita. La madre del piccolo ha accusato un forte trauma cranico e la nonna ha riportato fratture multiple.

Il piccolo si trova al Dea del Castelli. La madre, in gravi condizioni, è stata portata a Torino in elisoccorso. La nonna, anche lei grave, è ricoverata a Verbania. Ora la polizia sta cercando testimoni attendibili, mentre il 24enne fermato non riesce a parlare a causa dello choc. Al momento dell’incidente nel senso opposto era in viaggio una Smart: l’autista ha avuto il riflesso di sterzare evitando per un istante un frontale contro l’auto guidata dal 24enne che ora è in stato di fermo. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram