Violenza sessuale al Parco del Valentino, la vittima è una ragazza da poco maggiorenne. Arrestato l’aggressore

Una ragazza di poco più di 18 anni è stata stuprata, nella notte, da un uomo originario della Guinea. L’aggressione nel parco torinese del Valentino

Notte di paura a Torino. Una violenza sessuale ai danni di una ragazza poco più che maggiorenne si  consumata nel Parco del Valentino. Lo stupratore è un 30enne originario della Guinea che si trova in Italia senza regolari documenti. L’uomo è stato successivamente arrestato dalla Polizia. La giovane vittima, soccorsa e trasportata in ospedale, si trova in stato di forte shock a causa della brutale aggressione subita.

Violenza sessuale al Parco del Valentino, la ragazza e un amico sorpresi dal molestatore

Una ragazza da poco maggiorenne è stata abusata sessualmente nel corso della notte appena trascorsa. La violenza si è consumata a Torino, nel Parco del Valentino, a opera di un uomo 30enne originario della Guinea. L’uomo ha sorpreso qui la ragazza in compagnia di un amico. Pare che i due giovani si fossero appartati sulla panchina del parco dopo che la giovane aveva trascorso la serata in discoteca. Lo stupratore ha minacciato la ragazza con una bottiglia. L’amico della vittima, invece, è riuscito a chiedere aiuto e a favorire l’intervento delle Forze dell’Ordine, chiamate dal personale addetto alla sicurezza della discoteca.

Violenza sessuale al Parco del Valentino, arrestato lo stupratore dopo una breve fuga

A quanto pare lo stupratore è un uomo che si trova in Italia irregolarmente. Le Forze dell’Ordine lo hanno arrestato durante un suo vano tentativo di fuga. Il 30enne ha cercato di nascondersi, aiutato dall’oscurità e dai cespugli, lungo gli argini del fiume Po. Infine è stato catturato. La ragazza, trovata senza scarpe e con il vestito strappato, è stata trasportata in stato di shock all’Ospedale Sant’Anna per ricevere tutte le cure del caso. Il suo aggressore è stato accusato di violenza sessuale.

(Immagine di repertorio)

(Fonti: TGcom24)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram