Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Stuprarono una 19enne americana e ripresero tutto: arrestati tre giovanissimi catanesi 

CONDIVIDI

Stuprarono una 19enne americana e ripresero tutto: arrestati tre giovanissimi catanesi Stupro di gruppo a Catania: 3 arresti 

Sono stati arrestati tre giovanissimi catanesi accusati di stupro di gruppo nei confronti di una ragazza di 19 anni. 

Lo stupro era avvenuto a Catania, in una zona vicino a piazza Europa, ad opera di tre giovani della ‘Catania bene’, Roberto Mirabella di 20 anni, Salvatore Castrogiovanni e Agatino Spampinato tutti e due di 19 anni. La vittima è una ragazza americana di 19 anni, che viveva a Catania da tre mesi come ospite alla pari di una famiglia dove faceva la babysitter. 

I tre sono stati arrestati per violenza sessuale di gruppo, e sono stati sottoposti a interrogatorio di garanzia. Si trovano nel carcere di piazza Lanza, a disposizione del gip che ha convalidato fermo e custodia in carcere. 

Arrestati i tre giovani catanesi 

La giovane americana è stata violentata il 15 marzo. La ragazza, che pur non parlando italiano comprende bene la lingua, era stata avvicinata da tre ragazzi mentre era in un bar in via Teatro Massimo. I tre le avevano offerto da bere, poi l’avevano invitata in un altro bar e con una scusa la avevano fatta avvicinare all’auto, dove l’hanno obbligata a salire.

Qui è avvenuta la violenza, nell’auto di uno dei tre, violenza che è anche stata filmata da uno smartphone. I tre hanno impedito alla 19enne di chiamare il 112 e hanno abusato a turno della vittima. Il giorno dopo la ragazza ha parlato alla famiglia d’origine che, assieme alla famiglia catanese, la hanno incoraggiata a denunciare il tutto. Così è avvenuto e sono partite le indagini. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram