Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Partorisce due gemelli ma qualcosa non quadra, il test del DNA è una beffa per il marito

CONDIVIDI

il test del Dna è una beffa per il maritoQuando la moglie dà alla luce i due gemelli, il marito rimane colpito dall’aspetto di uno dei due. Dopo aver effettuato il test del Dna scopre che uno dei due non era suo figlio.

Qualcosa di assolutamente insolito si è verificato in un’ospedale di Xiamen City (Cina), dove una donna ha dato alla luce due gemelli in perfetta salute. I piccoli, però, avevano un aspetto totalmente differente l’uno dall’altro (nulla di insolito se si tratta di gemelli eterozigoti), e sopratutto uno dei due non aveva nulla in comune con il padre.

L’uomo era tormentato da questa dissomiglianza al punto che ha deciso di effettuare un test del dna sui piccoli. Il risultato del test è stato una beffa: il piccolo con i tratti somatici differenti non aveva alcun legame genetico con lui. Infuriato, l’uomo è andato dalla moglie per costringerla a confessare il tradimento, questa ha prima negato tutto e poi ammesso di aver passato un’unica notte di sesso con un altro uomo.

Gemelli con padri differenti, caso raro ma possibile

Il padre tradito ha deciso di lasciare la moglie e prendersi cura solamente di suo figlio, ma com’è possibile che la donna abbia partorito due figli frutto del seme di due uomini? Per quanto possa sembrare assurdo, questa possibilità esiste ed in medicina viene chiamata superfecondazione eteropaternale. Si tratta di un evento così raro che non ci sono molti studi a riguardo, dunque anche la frequenza di tale evenienza è incerta: stando ad uno dei pochi studi presenti sull’argomento si verifica con una cadenza che va da una coppia su 400 ad una coppia su 13.000.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram