Family Day, Maria Gandolfini manifesta contro il padre e rivela: “Lui dice che andrò all’inferno”

Maria Gandolfini è la figlia di Massimo Gandolfini, il Presidente del Family Day . La donna è scesa in piazza per manifestare contro il padre. In un’intervista ha raccontato il suo rapporto con lui

Non solo Family Day in quel di Verona. Anche una nutrita opposizione che si è schierata contro le idee propugnate nel corso del Congresso mondiale delle famiglie. Contro Massimo Gandolfini, il leader del Family Day, è scesa in piazza anche la figlia Maria. La donna, ai microfoni de Il Messaggero, ha raccontato il difficile rapporto con il padre. Ed è sicura che le sue idee siano da Medioevo: “Persino la Lega ha idee più moderne sui diritti della donna”. Vediamo  più da vicino come si sono svolti i fatti.

Maria Gandolfini contro il Family Day e suo padre: “Da quando mi sono separata non vuole vedere i miei figli”

A Verona è andata in scena una contromanifestazione che ha avuto lo scopo di voler rispondere, propugnando idee differenti, al Family Day. Tra gli intervenuti a questa manifestazione anche Maria Gandolfini, figlia di quel Massimo Gandolfini che è leader e sostenitore convinto del Congresso. Separata dal marito e con quattro figli, la vita della 36enne Maria Gandolfini viene severamente giudicata dal padre. “Quando mi sono separata, mio padre mi disse che sarei andata all’ inferno. E da quel momento non ha più voluto vedere i miei 4 figli. Anzi, mi assicurò che sarei finita tra le fiamme”, ha detto la donna a Simone Canettieri (Il Messaggero). E poi ancora la rivelazione su un rapporto di lavoro finito: ”Ero la sua segretaria. Ma quando ho deciso di lasciare mio marito, mi ha licenziato. Così. Su due piedi. In queste ore sto provando a contattarlo, ma non mi vuole sentire, si rifiuta di vedermi”.

Maria Gandolfini contro il Family Day e suo padre, le idee della donna sulla politica e sui diritti in Italia

Ma cosa pensa Maria Gandolfini in tema di diritti e posizioni della politica in Italia?Sicuramente è più avanti di mio padre (Matteo Salini, ndr) sui diritti delle donne. E questo lo apprezzo. Come non dispiacciono nemmeno le posizioni dei grilli (i grillini, ndr)”. E poi ancora, sulle elezioni europee previste a maggio: “Non lo so forse non voterò. La verità è che tutti i partiti sono moderni rispetto alle idee di mio padre, che mi augura di finire all’ inferno”. Massimo Gandolfini, sulle posizioni prese dalla figlia Maria, ha dichiarato di non aver sentito la figlia e di non esigere un chiarimento.

(Fonte: Il Messaggero)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram