Al Bano: “Salvini lavora per il bene dell’Italia” e sull’Ucraina…

Al Bano
Al Bano

Attraverso le pagine di “Libero”, Al Bano torna a parlare della speciale lista, compilata dal ministero della Cultura, in base alle richieste del Consiglio di Sicurezza e Difesa nazionale, dei servizi di sicurezza e del Consiglio della Tv e Radio nazionali dell’ Ucraina e di Matteo Salvini.

Dopo averlo incontrato, Al Bano, attraverso una lunga intervista rilasciata a “Libero”, torna ad esprimere il proprio sostegno a Matteo Salvini. Il cantante di Cellino San Marco, parlando delle politiche attuate dal Ministro dell’Interno e segretario della Lega in materia di immigrazione, ha detto che:

“Io sono apartitico, il mio partito è quello del Papa che grazie al cielo risiede in Italia. A me piacciono le persone che si danno da fare per migliorare il nostro Paese, che ho come l’ impressione sia ormai agli sgoccioli. Riguardo a Matteo Salvini, ho avuto modo di tastare l’odio che viene provato nei suoi confronti, ma lavora per il bene dell’Italia. Io mi detti da fare per l’ esportazione in Cina dei vini italiani, che al tempo copriva solo il 4.7% del mercato mentre quelli francesi sfioravano il 50% e sono meno buoni dei nostri”.

Sulla questione migranti:

“Quello che sta accadendo in Siria, con tutti quei bambini che sembrano non potere avere un futuro, è disarmante. C’è un senso di violenza contro l’ umanità di questi tempi. Io fui costretto a lasciare la mia terra per trovare fortuna altrove, dunque conosco la condizione psicologica di queste persone. Io sento spesso la mancanza della mia terra, ma ho opportunità di ritrovarla. Mentre loro sono costretti a lasciarla e non vederla più. o sono dell’ idea di aiutarli nel loro territorio, perché il problema è lì. Le persone possono essere accolte, ma è il ciclo delle partenze che deve trovare una soluzione: la loro realtà è devastata e bisogna aiutarli a trovare una normalità affinché possano continuare a vivere lì”.

Riguardo alla bagarre con l’Ucraina, paese dal quale è stato bandito, ha raccontato che la questione è in mano al suo avvocato:

“E’ una condanna insensata. Ci sta pensando il mio avvocato. Speriamo torni tutto com’ era, altrimenti peggio per loro che non mi avranno più lì in concerto”.

Al Bano: “Sto lavorando ad un album con Romina Power”

Per quanto riguarda la sfera lavorativa, l’artista pugliese ha rivelato che presto uscirà un album, al quale sta lavorando insieme all’ex moglie Romina Power:

“Sto lavorando ad un paio di album. Uno personale ed uno con Romina. Per il progetto con Romina ci serve ancora del tempo: voglio che siamo totalmente d’accordo sui brani da proporre, ma l’ intenzione di lavorare ancora insieme c’è. tiamo per diventare ancora una volta nonni, la nostra famiglia è unita. Non c’ è motivo per non andare d’ accordo”.

Maria Rita Gagliardi

Leggi
NewNotizie.it anche su Google News

Segui NewNotizie su
Instagram