Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Blocca a terra un pedofilo e lui lo morde. Nonno eroe perde un dito ma salva una ragazzina

CONDIVIDI

nonno dito pedofiloUn nonno ha perso un dito mentre catturava un pedofilo.

Steve Little, 60 anni, di Fazakerley, nel Merseyside, ha dovuto subire il morso del sospettato pedofilo, che si era recato sul posto per incontrare una ragazza di 14 anni.

Il nonno eroe si era unito al gruppo Catching Online Predators, specializzato nella cattura dei pedofili da consegnare nelle mani della giustizia.

Nell’aprile dello scorso anno il gruppo si trovava a Stevenage, dopo aver ricevuto il suggerimento su un sospetto pervertito di nome Thomas Jean De-Castle-Lynne, 46 anni.

Mentre cercava di trattenerlo, il dito di Steve è stato morso con grande brutalità dal presunto pedofilo: lo riporta il Daily Star Online.

“Ha inviato dei messaggi disgustosi”

I medici dell’Ospedale Lister di Stevenage hanno cercato disperatamente di salvare il mignolo del nonno caccia-pedofili, ma, nonostante la pinzatura, alla fine si è resa necessaria l’amputazione.

“Voleva incontrarsi in una stazione ferroviaria e pensava che la ragazza sarebbe venuta da sola, non poteva immaginare che si sarebbe trovato di fronte il nostro gruppo – ha detto Steve ai media – I messaggi che ha inviato erano disgustosi, non vedevo l’ora di consegnarlo alla polizia”.

De-Castle-Lynne, di Parsons Green, quartiere a ovest di Londra, è stato imprigionato per 10 anni dopo essere stato accusato di aver tentato di incontrare una minore di 16 anni.

Il pedofilo è stato scoperto online dopo aver contattato uno dei falsi account di uno dei membri del gruppo Catching Online Predators.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram