Tragedia sulla A2: ottantenne guida contromano e causa un incidente, un morto e 5 feriti

un morto e cinque feriti
(Screenshot/ Polizia di Stato)

Un uomo di ottant’anni ha imboccato l’autostrada A2 contromano ed è andato a sbattere frontalmente contro un’auto che procedeva nella direzione corretta. Il bilancio dell’incidente è grave.

Nella tarda mattinata di oggi un uomo di 80 anni ha causato un incidente in autostrada che gli è stato fatale. L’automobilista, infatti, era a bordo della sua Fiat Punto quando ha fatto il suo ingresso sulla Autostrada A2 dallo svincolo di Atena Lucana (provincia di Salerno), imboccando però il senso di marcia errato. La sua corsa in autostrada si è conclusa poco dopo, quando l’automobilista alla guida di una Audi A4 station wagon non ha fatto in tempo ad evitarlo ed è stato centrato in pieno.

Ottantenne guida contromano sulla A2 e causa un incidente: l’automobilista è morto sul colpo

L’impatto frontale tra le due auto è stato violentissimo e tutti gli occupanti dei veicoli sono rimasti all’interno dei veicoli senza possibilità di scendere. Quando sono giunti i soccorsi, l’ottantenne originario di Scafati (Salerno) era già morto a causa delle ferite riportate, mentre i 5 passeggeri dell’altra auto, tutti feriti, sono stati trasportati all’ospedale di Polla.

Sul luogo sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale, il personale dell’Anas e i Vigili del Fuoco. Il traffico è stato deviato per alcune ore, al fine di permettere i soccorsi, gli esami per accertare la dinamica dell’accaduto e la rimozione dei veicoli e dei detriti dal tratto onde evitare ulteriori incidenti.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram