Droga durante “festino”, finisce in tragedia. Tre studenti morti, salva solo la ragazza

droga orgia studenti Tre giovani sono morti in seguito ad un’orgia di gruppo con una donna in un ostello nello stato nigeriano di Imo. 

Due uomini, ritenuti studenti della “Federal University of Technology”, sono stati trovati morti dopo aver presumibilmente partecipato a un’orgia nello stato nigeriano. La polizia ha ora confermato la morte di un terzo uomo e sospetta che il gruppo stesse usando della droga al momento del fatto, che si è verificato al Sunshine Lodge.

Il quotidiano “Metro” afferma che sul posto le forze dell’ordine hanno rinvenuto canapa indiana e tramadolo. Il commissario della polizia locale, Rabiu Ladodo, ha confermato la morte di un terzo studente, ricoverato in ospedale.

La polizia conferma che la ragazza è viva

“La ragazza è viva e ho appreso che le sue condizioni sono stabili”, ha poi fatto sapere il commissario. Le vittime si chiamavano Ugochukwa Kingsley, Richard e Aka Uche.

“Il 2 aprile il custode della Sunshine Lodge a Ihiagwa, Owerri, ha confermato che Ugochukwa Kingsley, Richard e Aka Uche, studenti della “Federal University of Technology”, erano impegnati in un rapporto sessuale con un’altra studentessa presso la stessa università”, fa sapere un portavoce della polizia. Quando gli agenti si sono recati sul posto, hanno trovato i quattro completamente nudi e privi di sensi. I poliziotti hanno recuperato sostanze sospette, quasi certamente canapa indiana e tramadolo.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram